Agriturismo in Umbria
La Corte del Lupo, Loc. Pertana 43, Nocera Umbra (PG)
+390742819009
info@cortedellupo.com
postignano
Postignano e Sellano, gita tra boschi, castelli e antichi borghi

Circa un’ora di auto da Nocera Umbra in direzione Cascia, si raggiunge la frazione di di Sellano e uno dei più mirabili gioielli dell’Umbria e del Centro Italia: il piccolo borgo di Postignano, arroccato a ridosso delle dolci colline della Valnerina. Riportato recentemente al suo splendore grazie ad uno scrupoloso ed attento lavoro di restauro, è una meta di grande richiamo, con il castello del tardo medioevo e le case raccolte attorno alla torre e alla mirabile chiesa affrescata. È facile farsi rapire dal fascino del luogo, passeggiando tra stradine e scalinate, sbirciando nei portici, innamorandosi degli scorci. Non a caso il celebre architetto e fotografo Norman F. Carver Jr. ne parlò come l’archetipo dei borghi collinari italiani. Impossibile non sostare alla trattoria La Casa Rosa, e far scorrere il tempo gustando manicaretti semplici ma creati con materie prime genuine e di altissimo livello. La sera, camminare tra le vie al chiarore delle luci delle case è pura magia.

L’atmosfera campestre riporta a memorie serene e autentiche che ci guidano a visitare anche Sellano, comune con poco più di 1000 abitanti, conosciuto tra i paesi caratteristici della Valnerina per il suo paesaggio con le suggestive vallate del Vigi e del Menotre, oltre alle note sorgenti e acque minerali curative. Il vasto territorio circostante è ideale per praticare diverse attività all’aperto, come la pesca alla trota, la visita alle cascate delle Rote e al lago Vigi con escursioni tra sentieri e boschi, senza dimenticare le gite in mountain bike o a cavallo.

In questi boschi sono presenti sette tipi di orchidee selvatiche tra cui la rara Platanthera chlorantha, e moltissime erbe della tradizione popolare che oggi si sono quasi perdute dalla nostra memoria. Per recuperare questo patrimonio consigliamo di partecipare alla Festa delle erbe dimenticate che si tine nel Comune di Sellano all’inizio di maggio: oltre a passeggiate per scoprire le erbe spontanee come la borragine e il mastrici, preparatevi a degustazione piatti tipici del sellanese presso il Lago Vigi. Orari e incontri sul sito web della proloco di Sellano.

Fotografia: Postignano di Viaggio Routard

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi