Agriturismo in Umbria
La Corte del Lupo, Loc. Pertana 43, Nocera Umbra (PG)
+390742819009
info@cortedellupo.com
spello, umbria
La Strada dell’Olio tra i colli di Spoleto e Assisi

Con le sue verdi colline, l’Umbria è una meta perfetta per ritagliarsi una parentesi all’insegna del relax. Tra i tanti modi per conoscerla, uno tra i più suggestivi è attraverso le sue prelibatezze gastronomiche. E qual è il prodotto umbro per antonomasia, se non l’olio? Abbiamo perciò pensato di suggerirvi un itinerario lungo la strada dell’olio, che si snoda tra i colli di Spoleto e Assisi, alla scoperta di questo prezioso dono della natura.

Come punto di partenza vi consigliamo Spoleto, tesoro imperdibile non solo per conoscere la tradizione secolare dell’olio ma anche per tutti gli appassionati d’arte, grazie a una serie di costruzioni di epoca medievale, tra cui spicca il Duomo, in cui si possono ammirare affreschi del Pinturicchio e di Filippo Lippi.

Potete proseguire il viaggio, raggiugendo le Fonti del Clitunno, oasi verde ubicata nei pressi di Campello sul Clitunno, tra Spoleto e Foligno. Vi troverete a contemplare un limpidissimo laghetto formato da acque provenienti da sorgenti sotterranee. Tutto intorno vi accoglierà una rilassante cornice naturalistica di piante, come i salici piangenti, ideali per trascorrere qualche ora piacevole all’ombra, magari leggendo un buon libro.

Terza tappa del percorso è Trevi. Qui, tra edifici storici di grande valore come il Duomo di Sant’Emiliano, potrete visitare anche il Museo della Civiltà dell’Ulivo, ospitato nell’Ex Convento di San Francesco. Potrete così scoprire il microcosmo della produzione dell’olio, fin dalla coltivazione, con la possibilità di fare assaggi, imparando a distinguere le diverse tipologie di prodotti.

Seguendo le tracce della strada dell’olio, l’itinerario continua in alcune tra le più rinomate località umbre, prima tra tutte Foligno, cittadina ricca di gioielli architettonici come la Cattedrale di San Feliciano e il Palazzo Trinci, spettacolare dimora tardogotica. Se siete fortunati potrete trovarvi nella cittadina in occasione della Giostra della Quintana, torneo cavalleresco e manifestazione storica che si celebra in due momenti dell’anno: il primo a giugno e il secondo a settembre.

Dirigendovi verso Assisi, un’altra meta che merita decisamente una visita è Spello, il cui legame con il mondo dell’olio è ricordato da un ulivo che svetta su una delle torri cittadine. Ogni anno, ai primi di dicembre, in questo borgo medievale adagiato sul Monte Subasio, si celebra la Festa dell’Olivo e Sagra della Bruschetta, che oltre all’aspetto gastronomico, presenta un lato folcloristico garantito dalla sfilata della Frasca, con carri agricoli su cui vengono ricostruiti alberi di ulivo adornati con formaggi salumi e frutta.

L’ultima tappa del percorso che consigliamo è, infine, Assisi. In questa cittadina potrete immergervi nel cuore della tradizione francescana, ammirando al tempo stesso tesori artistici inestimabili, tra cui la Basilica di San Francesco, che dal 1230 conserva le spoglie del santo. La Corte del Lupo si trova ad appena 20 chilometri. Vi aspettiamo per farvi assaggiare il nostro olio biologico rigorosamente made in Umbria!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi